Citazioni da “Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire” di Melissa Panarello

  • Ma questi schiamazzi mi stanno dilaniando, so che stanotte qualcuno vivrà più di me.
  • La solitudine mi sta distruggendo forse, ma non mi fa paura. Io sono la migliore amica di me stessa, io non potrei mai tradirmi, mai abbandonarmi.
  • Là dentro troverai la morte. Non potrai più riprendere il cuore, bambina, morirai, e qualcuno getterà la terra sulla tua tomba. Nemmeno un fiore, nemmeno uno.
  • Ero inerme. Lo sguardo basso e spento. Vuoto. Non ho voluto guardare.
  • Dove sei finita Narcisa che tanto ti amavi e tanto sorridevi, tanto volevi dare e altrettanto ricevere; dove sei finita con i tuoi sogni, con le tue speranze, le tue follie, follie di vita, follie di morte, dove sei finita immagine riflessa allo specchio, dove posso cercarti, dove posso trovarti, come posso trattenerti?
  • Paura, tanta paura.

Comments are closed.

%d bloggers like this: